Weekend escursionistico

Sei un amante della natura, vorresti fare escursioni e trekking in Valpolicella?! Tranquillo, possiamo proporti qualche percorso e qualche idea per vivere al pieno il tuo weekend avventuroso!

 

SABATO: Il Sabato mattina potresti iniziare con una delle attrazioni più mozzafiato della Valpolicella alta (Valsorda):IL PONTE TIBETANO!! Il Nome ti incuriosisce? Vedrai che il percorso e il ponte stesso non deluderanno le tue aspettative anzi! Ci sono due modi per raggiungere il Ponte: se hai tempo e voglia davvero di camminare, ti consigliamo di partire dal paese di Fumane e da li seguire le indicazioni (tempo: mezza giornata); invece, se volete fare una camminata di circa un’ora e comunque non perdervi il ponte, si può raggiungere in macchina la Malga Biancari e da li proseguire a piedi.

Dopo una bella camminata, vi sarà venuto un certo appetito, vi capiamo e abbiamo pensato a tutto, tornando indietro ci si potrebbe fermare alla Malga Biancari e provare dei veri piatti tipici della montagna, come per esempio gli gnocchi di malga che vi consigliamo di provare!!

Il pomeriggio, se avete ancora tempo e volete scoprire qualcos’altro di davvero spettacolare, non potete perdevi il Ponte di Veja (in località della Croce dello Schioppo, Sant’Anna d’Alfaedo), è un ponte naturale formatosi da una antica caverna che a causa di un terremoto ha creato il ponte stesso. Questo posto è stato anche uno dei primi luoghi di insediamento per gli uomini primitivi.

Quindi, se siete appassionati di storia e natura, oltre a questo suggestivo luogo, non potete perdervi il Museo Paleontologico e Preistorico di Sant’Anna dall’Alfaedo, dove potrete vedere resti di fossili, animali e oggetti usati dai primitivi.

Se invece siete interessati a degustare qualcosa di tipico dovreste provare assolutamente i salumi e i formaggi di Corrado Benedetti (in località della Croce dello Schioppo, proprio prima del Ponte di Veja), ricordatevi qui di chiedere anche una degustazione al completo con un buon vino della Valpolicella (Amarone, Valpolicella Classico o un buon Recioto) e giá che ci siete date un’occhiata Al Bosco Allegro con i suoi daini, le pecore brogne e altri animali.

Alla sera provate una buona cucina, mentre tornate per la strada che conduce verso Negrar, a Torbe troverete la Trattoria Caprini, famosissima per la sua pasta tirata a mano ogni giorno dai proprietari stessi.

 

DOMENICA: Dopo esservi riposati per bene sarete pronti per un’altra giornata alla ricerca delle bellezze della Valpolicella e dei suoi bei percorsi.

Domenica vi proponiamo una bellissima visita alle famose Cascate di Molina, a Fumane di Valpolicella. All’interno del parco, che si raggiunge in macchina, avrete l’imbarazzo della scelta dei percorsi, da quello piú semplice, consigliato se avete dei bambini, fino a quello piú difficile, con un percorso che dura circa 3 ore. 

Se poi vorrete scendere verso il paese di Fumane vi possiamo assicurare che l’Osteria della Valpolicella presenta buonissimi piatti tradizionali del luogo.

Se poi anche il pomeriggio avete voglia e tempo dell’ultima passeggiata non perdetevi i Percorsi di Gargagnago, semplici, in mezzo a vigneti e ville.

 

Vi auguriamo un buon weekend, se avete domande o vorrete maggiori informazioni su percorsi e sulla Valpolicella, non esitate a scriverci alla nostra email: info.valporicetta@gmail.it , saremo super contente di poterti aiutare.

 

NOTE:

- MUSEO DI SANT'ANNA D'ALFAEDO: Sito Museo di Sant'Anna

 

- CASCATE DI MOLINA: Sito Parco delle Cascate